Collezione d'arte BCC

Iniziata nel 1997, la collezione d'arte della Banca di Credito Cooperativo Valdostana si è
arricchita nel tempo attraverso l’acquisizione annuale di dipinti e sculture, talvolta appositamente commissionati o acquistati alle numerose rassegne d’arte e artigianato che si
tengono in Valle d'Aosta, con l’obiettivo di promuovere il lavoro degli artisti valdostani contemporanei, specialmente di giovane età.

A partire dal 1997, ogni anno la Banca personalizza i cartoncini degli auguri natalizi destinati ai soci della BCC con la riproduzione di un'opera appartenente alla raccolta dell'Istituto, dentellata ai margini come i francobolli. I lavori scelti per l'originale serie di Bancabolli sono ora descritti e illustrati in questo nuovo link del sito.

 
Immagine dell'opera Aymavilles
Aymavilles
Silvio Brunetto
Immagine dell'opera Accoglienza in Banca
Accoglienza in Banca
Siro Viérin
Immagine dell'opera Fonditore
Fonditore
Giovanni Thoux
Immagine dell'opera Il tiglio e il santo
Il tiglio e il santo
Enzo Viérin
Immagine dell'opera Fisarmonicista
Fisarmonicista
Dorino Ouvrier
Immagine dell'opera Il sostegno
Il sostegno
Bobo Pernettaz
Immagine dell'opera Le petit berger
Le petit berger
Ladislao Mastella
Immagine dell'opera Il pilone di Sant'Antonio
Il pilone di Sant'Antonio
Silvio Brunetto
Immagine dell'opera Slancio nel futuro
Slancio nel futuro
Gabriele Maquignaz
Immagine dell'opera Il risveglio
Il risveglio
Salvatore Cazzato