Mission

Ci sono banche il cui obiettivo non è il semplice profitto.

Ci sono banche che hanno lo scopo di contribuire alla promozione e allo sviluppo del territorio in cui operano e che per questo sono autenticamente locali.

Ci sono banche che hanno la responsabilità di essere imprese, efficaci ed efficienti per i propri soci e clienti, ma anche una "responsabilità sociale" nei confronti della comunità.

Le Banche di Credito Cooperativo hanno questa identità.

Una Banca di Credito Cooperativo è un'impresa bancaria originale ed unica, una banca "differente per forza".

Le Banche di Credito Cooperativo sono:

  • società cooperative: società di persone e non di capitali, regolate sul principio del voto capitario (una testa un voto), della "porta aperta" (facoltà di ingresso nella società, incentivo alla partecipazione), senza scopo di lucro (forti vincoli alla distribuzione dell'utile) e con obiettivi di utilità sociale;
  • mutualistiche: banche dei soci che erogano il credito principalmente ai soci;
  • localistiche: giocano un ruolo indispensabile nel sostegno alle famiglie e alle imprese del proprio territorio;
  • solidali: promuovono l'aiuto reciproco dei soci, promuovono la crescita economica, sociale e culturale della propria comunità.

Le Banche di Credito Cooperativo sono imprese del territorio: nascono e crescono grazie alla tenacia e all'ingegno di persone concrete che decidono di unire le energie, di cooperare. Sono nel territorio: lo abitano in via permanente e vi tengono non solo l'operatività, e tutta l'operatività, ma anche il potere decisionale: piedi, testa e cuore. Lavorano per il territorio: facendo banca in modo diverso, valorizzando l'attenzione alla persona, la conoscenza e la prossimità reale, l'inclusione nei circuiti economici degli operatori piccoli e piccolissimi, ma anche favorendo la crescita civile del territorio.
 

LA NOSTRA MISSIONE

Nel nostro statuto c’è scritto che:

Nell’esercizio della sua attività la Società si ispira ai princìpi cooperativi della mutualità senza fini di speculazione privata.
Essa ha lo scopo di favorire i soci e gli appartenenti alle comunità locali nelle operazioni e nei servizi di banca, perseguendo il miglioramento delle condizioni morali, culturali ed economiche degli stessi e promuovendo lo sviluppo della cooperazione e l’educazione al risparmio e alla previdenza

 La nostra missione è dunque quella di:

  • favorire (i soci e le comunità locali);
  • perseguire il miglioramento complessivo degli stessi, ovvero il benessere (che riguarda non soltanto aspetti economici);
  • promuovere lo sviluppo della cooperazione, ovvero della partecipazione.

In altre parole:

essere intermediari della fiducia dei nostri soci e delle nostre comunità locali, lavorare per la promozione del benessere e dello sviluppo complessivo, assicurando un servizio finanziario eccellente ed innovativo e favorendo la partecipazione e la coesione.
 

...nell'esercizio della sua attività la Società si ispira ai principi
cooperativi della mutualità senza fini di speculazione privata.
Essa ha lo scopo di favorire i soci...

 

Allegati